Mese della prevenzione: come rinforzare lo smalto dei denti

Mese della prevenzione: come rinforzare lo smalto dei denti

Consigli per i pazienti: ecco come rinforzare lo smalto dei denti

Ottobre è il mese della prevenzione dentale, è il momento giusto per sensibilizzare i pazienti ad adottare corrette pratiche di igiene orale e spiegare loro come rinforzare lo smalto dei denti.

Lo smalto dentale è la parte visibile del dente, la sua superficie esterna. Con il passare del tempo, e a causa di scorretti stili di vita di igiene orale e di igiene alimentare, purtroppo, può essere demineralizzato fino a creare white spot, brown spot e cavitazione. Per questi motivi la prevenzione dentale è il punto di partenza per avere una bocca sana ed è il segreto per un sorriso smagliante. 

Le cause che indeboliscono o rovinano lo smalto dentale

Lo smalto dentale è fortemente mineralizzato ed è la sostanza più dura presente nel corpo umano, ma può essere sensibile all’aggressione delle sostanze acide e si può demineralizzare.  Altro indice di rischio è dato dal bruxismo e dal digrignamento.

Le cause di indebolimento dello smalto dentale possono essere:

- assunzione di cibi molto acidi e di bevande gassate ricche di zuccheri

 - il reflusso gastroesofageo

- una scarsa igiene orale

Come rinforzare lo smalto dei denti con uno stile di vita sano

Spiegare ai pazienti come rinforzare lo smalto dei denti rientra nelle buone pratiche di prevenzione da mettere in atto per avere denti sani il più a lungo possibile.

Il punto di partenza è la dieta alimentare. Se è vero che ci sono alimenti che possono danneggiare lo smalto dentale, è vero anche che ve ne sono altri che possono renderlo più forte. Una corretta alimentazione comprende cibi che contengono minerali come verdure a foglia scura, cibi proteici e latticini. 

Oltre a sottoporsi a sedute di igiene orale professionale, per avere denti bianchi e in salute è, quindi, necessario adottare buone pratiche di igiene orale e scegliere i prodotti giusti. Il movimento dello spazzolino aiuta a eliminare i batteri, l’utilizzo di dentifrici specifici contribuisce alla mineralizzazione dello smalto dentale. 

Denti sani e bianchi con i prodotti giusti!

È importante non utilizzare prodotti per l’igiene orale troppo aggressivi o che contengano clorexidina, che a lungo andare potrebbe comportare la comparsa di discromie. È importante evitare il consumo frequente di tè e caffè e di fumare.

Vediamo quindi come rinforzare lo smalto dei denti con i prodotti per l’igiene orale messi a punto dalla ricerca di Gemavip nella linea Ialozon. Si tratta di prodotti adatti a tutti e di comprovata efficacia, in particolare:

-  Il dentifricio Ialozon Blurinforza lo smalto dentale, offre una protezione completa per mantenere gengive sane e combatte placca e tartaro.

- Il collutorio Ialozon rosa, particolarmente efficace nel contrasto della proliferazione batterica, è uno sbiancante naturale dei denti e può essere usato anche dai bambini.

Tutti i prodotti della linea Ialozon sono privi di clorexidina e a base di olio di oliva ozonizzato che previene la formazione di virus e batteri nel cavo orale. 

 



To Top